AI4SOCCER, la soluzione di Inmatica di A.I. per il football, è “powered by Amazon Web Services (AWS)”

AI4SOCCER “viaggia” su Cloud AWS

Con AI4SOCCER, Inmatica si pone come mission quella di favorire l’accelerazione dello switch-off al digitale nel mondo del calcio, sensibilizzando i club sulla necessità di presidiare le tecnologie emergenti per migliorare le performance. AI4SOCCER sfrutta le enormi potenzialità e l’affidabilità del Cloud di Amazon Web Services (AWS).  Per l’elaborazione dei dati AI4SOCCER utilizza la stessa infrastruttura affidabile e scalabile utilizzata per le proprietà Web globali di Amazon.com

I servizi di AWS utilizzati per AI4SOCCER

AI4SOCCER utilizza i servizi EC2 Amazon Elastic Compute Cloud, un servizio Web che fornisce capacità di elaborazione sicura e scalabile nel Cloud, utilizzando nello specifico un’istanza GPU Graphics Processing Unit funzionale all’implementazione di modelli di machine learning volti alla elaborazione di immagini. Lo scenario prevede un’architettura a microservizi complessa in cui ogni microservizio può essere pubblicato su un’istanza AWS dedicata.

Gli obiettivi raggiunti

Grazie ad AWS, Inmatica ha raggiunto risultati determinanti come la riduzione di tempi e costi di realizzazione rispetto a una soluzione in-house, la possibilità di scalare l’architettura e gestire in maniera elastica le istanze sulla base del loro effettivo carico di richieste, garanzie in termini di disponibilità, resilienza e sicurezza dei servizi.