Inmatica e il Dipartimento di Scienze Giuridiche di UniSalento avviano un programma di corsi di formazione specialistica in tema di metodologie di Analisi Dati per lo Sport

La convenzione con l’Università del Salento

Inmatica e il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università del Salento hanno sottoscritto un importante accordo che si pone come obiettivo l’avvio di un programma di corsi di formazione specialistica in tema di metodologie di analisi dei dati in ambito sportivo. L’iniziativa rientra, in particolare, nell’ambito della collaborazione con il Corso di Laurea in Diritto e Management dello Sport e con l’unità di ricerca “Sport and Law: sustainability and integrity”. I Corsi saranno erogati nel mese di febbraio del 2024 in maniera congiunta dalle parti implementando una fattiva collaborazione tra un Ateneo e un’impresa privata, e vedranno inoltre la partecipazione di prestigiosi esperti del settore con la propria significativa testimonianza.

La Data Analysis a supporto degli stakeholder del settore

L’obiettivo specifico dei corsi sarà quello di introdurre e illustrare le potenzialità di una innovazione tecnologica “data driven” per lo Sport Management, basata sulla Data Analytics, l’A.I. e l’IoT, a supporto dei decision makers. I corsi di formazione sono destinati principalmente agli studenti che intendono intraprendere una carriera in società sportive, ai dirigenti sportivi e agli staff tecnici, ai medici dello sport e ai preparatori atletici, agli esperti di scouting, ma potranno interessare anche altri stakeholder, come ad esempio le testate giornalistiche che intendono approfondire i temi dell’analisi dati in ambito sportivo offrendo servizi specifici ai propri utenti.

La complementarietà dell’accordo

La complementarietà dell’accordo è un vero punto di forza dell’iniziativa. Il Corso di Laurea in Diritto e Management dello Sport di UniSalento si propone di formare profili professionali che esprimono competenze giuridiche e manageriali legate al mondo dello sport promuovendo nuovi paradigmi e nuovi modelli, sulla base delle proprie attività formative e di ricerca.  Inmatica, dal canto suo, quale PMI innovativa e come System integrator ICT è in grado di mettere a disposizione strumenti, servizi e tecnologie sofisticate atte al raggiungimento degli obiettivi specifici, e ha maturato negli anni una competenza di dominio significativa.

Inmatica esprime grande soddisfazione per la definizione di un accordo pubblico-privato destinato a creare i presupposti, per la prima volta in Italia, per una efficace svolta formativa e organizzativa nelle società sportive in tema di innovazione tecnologica “data driven”.