Inmatica si aggiudica la gara per lo sviluppo e la manutenzione del Sistema Informativo Elettorale

I servizi previsti dalla Gara

Inmatica si è aggiudicata in via definitiva la “Gara per l’affidamento dei servizi di Sviluppo, Manutenzione, Consulenza Specialistica e Formativa del sistema informativo del Servizio Elettorale (SIEL)” del Ministero dell’Interno. Inmatica conferma dunque per i prossimi 5 anni la sua presenza sul Progetto, in quanto già attuale fornitore per il SIEL.

Gli obiettivi tecnici dell’appalto

Nel corso degli anni Inmatica aveva già avviato la reingegnerizzazione del SIEL apportando innumerevoli adeguamenti normativi e infrastrutturali e consentendo di avviare un processo di ottimizzazione della fase di diffusione dei dati. Gli obiettivi tecnologici per i prossimi anni sono quelli di perfezionare il sistema di acquisizione e diffusione del dato elettorale, di centralizzare una serie di servizi applicativi strategici, di aprire verso gli “open data” e di adeguare il SIEL e le applicazioni ad esso collegate alle nuove tecnologie 4.0.

La capacità di Inmatica di operare su progetti “critici” e rilevanti

Inmatica esprime enorme soddisfazione per il raggiungimento di un risultato straordinario e di grande rilevanza, che certifica ulteriormente l’affidabilità e la capacità dell’Azienda di operare in contesti complessi caratterizzati da sistemi informativi “critici”, ad alto rischio e di amplissima esposizione mediatica.